Cari Amici,

Proseguono gli insegnamenti del martedì del Venerabile Ghesce Wangchuk, nuovo Maestro residente dell‘Istituto Samantabhadra, con il ciclo di lezioni su “Il Sutra del Cuore della Vittoriosa Perfezione della Saggezza” (martedì 6, 13, 20, 27). Il Sutra del cuore della Vittoriosa Perfezione della Saggezza fu  il secondo insegnamento di Buddha Shakyamuni e venne tenuto presso la collina chiamata “Picco dell’avvoltoio” in India. E’ uno dei discorsi di Buddha più famosi e importanti, perché dà una completa spiegazione sulla natura della vacuità e su come ottenere la saggezza che la realizza direttamente.

Ritorna il nostro maestro e amico spirituale Mario Thanavaro con quattro incontri dal titolo “Riprendiamo a meditare” (giovedì 8, 15, 22, 29). Il corso non necessita di conoscenze particolari né di precedenti esperienze di meditazione. Al termine degli incontri, Domenica 9 dicembre guiderà il ritiro residenziale “Liberare la mente e il cuore”, in cui si alterneranno momenti di riflessione, meditazione silenziosa, insegnamento, semplici esercizi psicofisici, condivisione e ascolto.

Domenica 11, il Venerabile Kensur Rinpoche Lobsang Phende darà l’insegnamento “Calmare la mente”. La parola tibetana Lobjong letteralmente significa “allenamento della mente” e consiste in una meditazione su otto argomenti il cui fine è modifica le nostre abitudini mentali e il nostro atteggiamento verso la vita. Con tale atteggiamento mentale saremo di beneficio per tutti gli esseri senzienti e in grado di raggiungere la nostra e loro felicità

L’Istituto parteciperà alla 2ª edizione di “Il Giro del Mondo in 80 giorni” presso la Biblioteca Casa dei Bimbi di Roma. Per i bambini ci sarà un incontro Sabato 10 per far conoscere la cultura del Tibet attraverso letture/laboratori/degustazioni. Per gli adulti, presso la Biblioteca Rugantino, Mercoledì 21 verrà presentato e proiettato il docu-film “Dalai Lama”.

Sabato 17 e Domenica 18 in collaborazione con il Centro Yoga Jap, si terrà l’evento di beneficenza “Roma incontra il Tibet” con mercatino dell’artigianato tibetano realizzato dai rifugiati tibetani in India. Durante l’evento, i monaci di Gaden realizzeranno il Mandala di Avalokitesvara, il Buddha della Compassione.

Il nostro Venerabile Lama residente Ghesce Dorji Wangchuk, guiderà un “Ritiro residenziale di Tara” (Sabato 17 e Domenica 18) con spiegazioni della pratica, recitazione del mantra e meditazioni guidate. Al termine del ritiro (Domenica 18) ci sarà una “Guru Puja con offerta dello Tsog” per commemorare il trapasso del Venerabile Ghesce Jampel Senghe, fondante del nostro centro.

L’Istituto parteciperà al “Modena Benessere Festival” (Sabato 24, Domenica 25) che dedicherà al Tibet una serie di iniziative, promosse dal nostro centro, che hanno la finalità di creare le condizioni favorevoli allo studio ed alla pratica del buddhismo tibetano e quello di preservare e divulgare la cultura di pace del Tibet.