Ghesce Dorji Wangchuck è nato il 15 giugno 1966 in Bhutan, un paese situato tra il Tibet e l’India. All’età di 10 anni è entrato in un monastero chiamato Rigsum nel Bhutan orientale dove ha iniziato gli studi di buddhismo ed un training di medicina tibetana di 8 anni. Si è laureato in medicina tibetana all’età di 18 anni. Nel 1985 entra nel monastero di Gaden Jangtse a Mundgod, Karnataka, India del sud, dove ha studiato filosofia buddhista, le arti ed i rituali per 20 anni fino all’ottenimento del titolo di Ghesce nel 2004. Successivamente è entrato al monastero tantrico Gyudmed, completando con successo gli studi tantrici fino all’ottenimento del titolo di Ngarampa, nel 2006. Contemporaneamente al suo allenamento monastico ha ricevuto numerosi insegnamenti buddhisti provenienti da diversi insegnanti di tutte le scuole del buddhismo tibetano. Durante tutta la sua formazione religiosa ha esercitato la sua professione di terapeuta, trattando migliaia di pazienti in patria e all’estero.

Per 9 anni ha ricoperto il ruolo di direttore e medico del Tibetan Medical Center al monastero Gaden Jangtse in India.

Da settembre 2018 è il nuovo Maestro residente dell’Istituto Samantabhadra di Roma.

L’Istituto è aperto a tutti  esclusivamente nei giorni in cui sono programmati Insegnamenti ed eventi, 1 ora prima dell’inizio. Si prega gentilmente di osservare gli orari per rispetto nei confronti del Maestro, dei Monaci che vivono in Istituto e dei volontari.

Gli incontri privati con il Maestro sono esclusivamente su appuntamento telefonando al tel 3889094040 (anche WhatsApp)