E’ nato nell’anno di acqua di coniglio, e’ il terzo figlio di una famiglia molto rispettata che ha origine nel GolokTibet orientale. Chamtrul Rinpoche Lobsang Gyatso fu riconosciuto già molto giovane come la reincarnazione del terzo Chamtrul Pema Nangsel Dorje, uno delle guide del Monastero Mardo Tashi Choeling in Tibet.

Pema Nangsel Dorje era la santa incarnazione di Kathok Chamtrul Kunzig Dorje. All’età di quattordici anni, Chamtrul Rinpoche Lobsang Gyatso entrò nel suo Monastero dove prese il gemmien (voti laici di rinuncia) sotto la guida del suo tutore e primo Guru, il Grande Yogi e Maestro Dzogchen realizzato: Naljor Yeshe Wangchuk Rinpoche.

Per circa quattro anni egli studiò le Pratiche Preliminari (Ngondro), Heat Yoga (Tummo), e lo Dzogchen (la Grande Perfezione). Egli completò l’ accumulo di 500.000 pratiche preliminari (Ngondro) per tre volte consecutive; successivamente andò presso il Grande Monastero Kathok Shedra Program di Studi Filosofici dove rimase per circa due anni. Durante questo periodo, Rimpoche intraprese sei mesi di pellegrinaggio e prostrazioni da Mardo Tashi Choling a Tugchen, la statua di Avalokiteshvara situato in cima alla montagna sacra di Tsako Takyab.