25 aprile | Dov’è finito il Panchen Lama?

Il 25 aprile è il compleanno del Panchen Lama, la seconda autorità spirituale del buddismo tibetano, il “vice” di S.S. il Dalai Lama. Ma Gedhun Choeky Nyima – questo il nome del vero Panchen Lama – è invisibile dall’età di sei anni. Poco dopo la sua investitura, da parte del Dalai Lama, il 14 maggio 1995, il bambino fu sequestrato con tutta la sua famiglia dalla polizia cinese. Quello che divenne “il prigioniero politico più giovane del mondo” da allora è recluso in un luogo segreto. La sua colpa è imperdonabile: per il solo fatto di esistere, il Panchenincarna l’autonomia di un potere spirituale che lo ha scelto senza prendere ordini dal governo.

In occasione di questa importante data alle 17.30 proponiamo la proiezione di un film documentario “Tibet’s stolen Child” (durata 57 minuti). A seguire alle 18:30 il consueto insegnamento del martedì oltre una sessione di mantra dedicati a S.E. il Panchen Lama.


Ingresso Libero. Insegnamenti in Streaming sul nostro sito.

Informazioni: 3400759464 | samantabhadra@samantabhadra.org